[it] Keep Cycling and Steki Plugged In


Dalle coste del Mediterrano all'oceano Atlantico, da San Marino a Capo Fisterra (in Spagna), il margine del mondo antico, pedalando lungo le coste portoghesi e seguendo il Cammino di Santiago fino a San Sebastiàn, viaggeremo per un totale di 5.000 km. Un'esplorazione sulle due ruote di luoghi e persone.
La nostra quinta avventura in bicicletta è dedicata alla campagna per ripagare il debito che pesa sulle spalle del centro sociale/centro di migranti di Salonicco (o solo Steki, nella parola greco che indica un luogo di ritrovo).
Un debito preteso dalla compagnia elettrica greca e dalla municipalità di Salonicco.Sei anni fa, quando l'unico “Rifugio per rifugiati” esistente in città era minacciato di sgombero, l'Iniziativa anti-razzista di Salonicco e il collettivo dello Steki si intestarono le utenze elettriche per permettere al Rifugio di rimanere aperto e alle famiglie che ci vivevano di continuare a vivere in un luogo sicuro, evitando di trovarsi senza casa.Maggiori informazioni sulla campagna e sulle modalità per sostenerla: keepstekipluggedin.com
Per il quinto anno, il compagno di viaggio Costa Terzo, viaggerà su una rotta simile, “pedalerà sul cammino del veganesimo senza frontiere”. Segui la nostra avventura sulla pagina: cycling.into